Aspiracenere e filtri: quanto conta un buon filtro?

Gli aspiracenere sono degli strumenti che negli ultimi anni sono diventate molto popolari e utilizzate praticamente sia da chiunque possieda stufe e caminetti che vanno puliti regolarmente, sia da chi invece possiede degli impianti di riscaldamento che sono alimentati da un processo di combustione. In effetti, in entrambi i casi citati, questo metodo di riscaldamento porta alla produzione di un certo tipo di materiale di scarto: la cenere. La cenere che viene creata dietro il processo di combustione di materiali come la legna, i pellet e anche altri, è un materiale di scarto che potrebbe andare a depositarsi all’interno del vostro impianto di riscaldamento andando nel tempo ad intasarlo e a danneggiarlo. Se volete evitare del tutto questo pericolo è di fondamentale importanza che provvediate ad una pulizia regolare e che venga fatta utilizzando degli strumenti adatti. In queste situazioni, come abbiamo già accennato nell’introduzione, il migliore in assoluto è proprio l’aspiracenere. Questo strumento è infatti pensato proprio per andare ad aspirare tutta la cenere che viene prodotta all’interno di questi impianti di riscaldamento. Si tratta alla fin fine di strumenti che somigliano moltissimo a dei classici aspiratutto, ma che possiedono in realtà degli elementi, sia strutturali che relativi al metodo di aspirazione, che li rendono adatti a questo obiettivo come invece altri strumenti non potrebbero mai esserlo. Qual è quindi l’elemento che rende un aspiracenere adatto all’aspirazione di questo materiale di scarto? Si tratta del filtro. Il filtro, o il sistema di filtraggio, è quell’elemento che impedisce alla cenere che andrete ad aspirare di fuoriuscire dallo strumento e di andare a disperdersi nell’aria. Evitando di disperdersi nell’aria, il filtro impedirà quindi che la cenere vada a macchiare l’ambiente in cui si trova. La presenza di un buon sistema di filtraggio all’interno di un aspiracenere è quindi importantissima; senza questo filtro infatti l’aspiracenere non sarebbe adatto ad andare ad aspirare la cenere e quindi sarebbe del tutto inutile. Quindi, prima di acquistarlo, prestate particolare attenzione a questo elemento. Vi consiglio questo articolo che vi fornisce indicazioni utili per la pulizia del filtro di un aspiracenere.